Vivi la Valdichiana a tavola con i produttori
La bottega online di prodotti tipici della Valdichiana

Oroscopo enogastronomico della Valdichiana 2022

I consigli dell’oroscopo enogastronomico di Valdichiana Eating per un 2022 gourmet da scoprire con i segni zodiacali

Un nuovo anno porta con sé una serie di cliché interminabili: i buoni propositi, la dieta, la palestra, intraprendere nuove esperienze, hobby da scoprire o approfondire … Siamo sempre alla ricerca di novità e di nuovi stimoli per l’anno futuro e spesso ci affidiamo a qualsiasi cosa pur di sapere in anticipo cosa ci aspetta. E proprio nelle costellazioni, sin da tempi antichissimi, l’essere umano ha trovato forme, geometrie e correlazioni. Grazie all’ispirazione delle stelle è nata l’astrologia, che ci accompagna tuttora tra oroscopi, mappe astrali e molto altro. Con un occhio al cielo, per affrontare al meglio questo nuovo anno, abbiamo preparato l’oroscopo gourmet del 2022!

Partiamo dalle basi: ogni elemento ha una sua preferenza enogastronomica

Sappiamo che tutti i 12 segni dello zodiaco corrispondono ad archetipi, ovvero a caratteristiche primordiali che ne determinano l’essenza fondamentale, suddivisi tra quattro elementi principali quali fuoco, terra, aria e acqua. Ogni segno, poi, viene “elaborato” anche da miliardi di combinazioni possibili, variabili note come ascendenti. Ogni persona quindi è un mix di abbinamenti irripetibile, e questo vale anche per il gusto individuale! Per esempio, prendendo in considerazione solo gli elementi, i segni di fuoco (ariete, leone, sagittario) preferiscono generalmente i piatti di carne. I segni di terra invece (toro, vergine, capricorno) di solito stravedono per i piatti tradizionali, in particolare per la pasta. I segni d’aria (gemelli, bilancia, acquario) prediligono la cucina light e il finger food. Infine i segni d’acqua (cancro, scorpione, pesci) adorano “tuffarsi” in cibi liquidi, come creme, confetture, salse, ecc.

In Valdichiana c’è un prodotto da assaggiare per ogni segno zodiacale: gli abbinamenti per i segni di acqua e di fuoco

Parliamo ora di cibi prelibati in cui “immergersi”, perfetti per i segni d’acqua, quindi Pesci, Cancro e Scorpione. Ai Pesci consigliamo di assaggiare una delicata crema di cuore di carciofi freschi, tipici di marzo, dalle proprietà depurative e dal sapore deciso. Ai Cancro suggeriamo invece si assaggiare l’Aglione della Valdichiana, dal sapore dolce e gradevole, magari per la preparazione di un particolare hummus di ceci . Il segno più dolce dello zodiaco non potrà non apprezzare questo abbinamento gourmet. E per gli Scorpione invece? Al carattere forte e deciso abbiniamo il olio extravergine d’oliva toscano, preferibilmente biologico, dal sapore tipico toscano, amaro e piccante, grazie alle olive appena colte a novembre.

Per i segni di fuoco andiamo su sapori decisi e su carni prelibate. Agli Ariete consigliamo una carne succulenta, evergreen della Valdichiana ed introvabile altrove: un lombo di suino razza cinta senese, un salume prelibato, tenero e dal sapore unico. Quando invece pensiamo ai Leone ci viene in mente agosto, il caldo torrido e la dolcezza estrema della frutta. In Valdichiana come non pensare ad una gustosissima confettura di susina mascina, prodotto PAT della Valdichiana. Ai Sagittario proponiamo invece una ricetta prettamente toscana e perfetta per il freddo di dicembre: la ribollita toscana. Questo piatto non solo porta a tavola tutto il sapore delle migliori verdure invernali, ma rappresenta anche l’autenticità della tradizione contadina toscana e della Valdichiana.

Il 2022 si prospetta gustoso anche per i segni di terra e di aria: ecco i suggerimenti dell’oroscopo enogastronomico di Valdichiana Eating

I segni di terra adorano i piatti della tradizione e a tutti i Toro consigliamo di mettere in tavola prodotto perfetto per il mese di maggio, il Pecorino di Pienza! In questo periodo le erbe primaverili sono il pasto preferito delle pecore al pascolo, e conferiscono un sapore genuino e unico al formaggio. Al segno della Vergine, che festeggia il compleanno alla fine dell’estate, suggeriamo di brindare con un calice di Vino Nobile di Montepulciano DOCG, dal gusto intenso e sempre sincero. Ai Capricorno suggeriamo invece un classico che non passa mai di moda, perfetto per un pranzo in pieno inverno: un ottimo ragù toscano di chianina, l’ideale per assaporare le tradizioni della Valdichiana Senese a condimento di un buon piatto di pasta.

Siamo arrivati ai segni d’aria, idealisti e sperimentatori, amanti della buona tavola e delle cose fatte bene. Ai Gemelli, nati in tempo di mietitura, consigliamo di assaggiare il piatto per eccellenza della Valdichiana Senese, i pici! E anche se con i primi caldi viene voglia di cose più leggere, non temete: ad un buon picio non si può mai dire di no. In abbinamento alla Bilancia ed al suo mese, ottobre, suggeriamo di non perdere l’occasione per assaggiare dei pregiatissimi tartufi. Noi li abbiamo sperimentati in questa versione in crema con cipolle e tartufo, perfetta con un formaggio stagionato. Chiudiamo il nostro excursus enogastronomico con l’Acquario, che non potrà non apprezzare un infuso di erbe aromatiche dal quale si ricava un amaro dal gusto indimenticabile, l’Amaro Santoni, perfetto per un aperitivo in compagnia!

Ci auguriamo che l’oroscopo enogastronomico di Valdichiana Eating vi abbia dato qualche spunto per affrontare al meglio l’anno che verrà. Il team di Valdichiana Eating vi augura un buon 2022, che sia un anno sereno e di gusto!


Buon anno a tutti!

Maria

Maria

Nata a Caserta e cresciuta in Umbria, ha studiato a Siena, Leeds e Dublino per laurearsi in Comunicazione. Vive a Montepulciano per scelta e per amore... del buon vivere, dell'Italia e della Valdichiana Senese. Cura i rapporti con i produttori di Valdichiana Eating e racconta i loro aneddoti nell'Almanacco.
[]